IT | EN

SCHEDA PROGETTO -

Ludesana srl unipersonale



Luogo -


Anno -


Committente -

250.000 €


Finanziatori -


Consulenze -

4 marzo 2015 - 4 aprile 2015


Costo complessivo -


Tempi di costruzione -

Il progetto della nuova caffetteria Calicantus si integra nel paesaggio del Castello Sforzesco di Milano cercando con modestia di non competere con la presenza storica, ma di diventarne un punto di contemplazione privilegiato. Il progetto nasce vincendo una gara di appalto del comune di Milano. Le richieste della committenza erano molto chiare: utilizzo di materiali nobili, maggior trasparenza possibile, assenza di fondazioni stabili e ridotte tempistiche di realizzazione. La progettazione congiunta dello studio ARCò e dello Studio Ariano si è concentrata su un edificio modulare in acciaio e vetro, dove la standardizzazione degli elementi ha agevolato la prefabbricazione in officina per ridurre al solo montaggio le fasi di cantiere. Questo approccio progettuale ha permesso di realizzare l'edificio in sole 4 settimane. La struttura di acciaio zincato e verniciato è il linguaggio compositivo dominante: i portali principali definiscono le nervature di facciata, la struttura scatolare della copertura inquadra in una griglia l'immagine orizzontale del castello e le grandi vetrate mettono lo spazio della caffetteria in continuità diretta con la corte ducale (quando sono chiuse inquadrano il portico degli elefanti, l'ingresso da piazza del Cannone e l'ingresso alla Rocchetta; quando sono aperte rendono la caffetteria permeabile fisicamente e percettivamente). Travi in acciaio appoggiate sul terreno definiscono l'attacco a terra, mentre la pavimentazione in legno e la nuova sistemazione dello spazio aperto definiscono la nuova spazialità della caffetteria.



DESCRIZIONE


ARCò Architettura & Cooperazione - P.Iva/C.F. 07814900960